come cucinare i bianchetti lessi

ricetta insalata bianchetti bianchetti lessi

Ricetta tradizionale della Liguria, considerata una delle prelibatezze invernali l'insalata di bianchetti è un piatto davvero essenziale: i bianchetti o gianchetti sono novellame di pesce azzurro conditi con olio e limone.Vi starete chiedendo allora perché la difficoltà media: il problema sta tutto nel lessare i gianchetti senza farli spappolare....un lavoro che richiede un po' di pazienza! Un altro nome per i bianchetti è uomini nudi. Nelle foto vedete la tecnica per bollire i bianchetti senza spappolarli.Una ricetta light per autunno e inverno

Foto passo passo

bianchetti nel colino

mettete nel colino 2 cucchiai di gianchetti (non di più, altrimenti non cuociono) distribuiti bene sul fondo

bianchetti bolliti nel colino

immergere il colino e aspettare qualche secondo, muovendo delicatamente il colino, fino a quando i bianchetti diventano bianchi e si staccano

bianchetti immersi in acqua gelata

immergeteli subito nell'acqua gelata e teneteceli un paio di secondi: gli darete consistenza e toglierete l'eccesso di sale

Istruzioni

Come sempre quando si tratta di pesce il punto essenziale è che sia ben fresco: nel caso dei gianchetti più che mai perché se non sono freschissimi si spappolano in cottura!Purtroppo anche freschi sono permalosi... cominciate con il portare ad ebollizione 1 litro di acqua con una robusta presa di sale: l'acqua deve essere proprio molto salata per dare consistenza ai pesciolini.Preparate anche una bacinella di acqua gelata e un colino di media dimensione,mettete nel colino 2 cucchiai di gianchetti (non di più, altrimenti non cuociono) distribuiti bene sul fondo,ora immergete il colino nell'acqua bollente,aspettate qualche secondo, muovendo delicatamente il colino, fino a quando diventano bianchi e si staccano,immergeteli subito nell'acqua gelata e teneteceli un paio di secondi: gli darete consistenza e toglierete l'eccesso di sale. I passaggi sono illustrati nelle foto qui sopra. Scolate bene i bianchetti e metteteli da parte,preparate il classico battuto ligure spremendo il limone e filtrando il succo,aggiungete l'olio di oliva extra vergine, che dovrà essere ligure e leggero per non coprire il sapore del pesce,aggiungete sale e pepe (poco) e sbattete con la forchetta fino a che l'emulsione diventa chiara,condite i bianchetti. Per dargli un aspetto più invitante potete sformarli con un "coppa-pasta", oppure sistemandoli in una ciotolina e rovesciandola sul piatto.I bianchetti si servono freddi o tiepidi

come cucinare i gianchetti alla ligure