come preparare in casa i nachos messicani

ricetta nachos messicani nachos messicani

Finalmente vi posso dare la ricetta messicana dei Nachos! Quella per preparare in casa questi deliziosi salatini di farina di mais, che poi potrete servire da soli con l'aperitivo, accompagnarli allo guachamoles, oppure cucinarli al forno usandoli come base per un gustoso sformato, tutte ricette della cucina di casa messicana.Come mai ci ho messo tanto? perché, come spesso accade per i piatti più semplici... si danno per scontati, ed è difficile trovare buone ricette. E questa è davvero semplice... una volta trovato il trucco! il trucco, per avere nachos croccanti e digeribili è mischiare la farina di mais, macinata fine, con la farina da polenta precotta ed un pizzico di maizena. Provate i nachos anche con lo guachamoles: la deliziosa crema piccante di avocado o per l'aperitivo guarniti con il paté di pollo

Istruzioni

per prima cosa mescolate le farine e la maizena. Il compito della maizena è "legare" l'impasto, la farina precotta rende i nachos più digeribili, anche se potete usare solo farina di mais fine,cercate di amalgamare bene le farine, unite il sale,ora cominciate a unire l'acqua: l'impasto per i nachos dovrà riuscire molto morbido, anche se non una pastella.... unite l'acqua un poco per volta, dando il tempo alla farina di mais di assorbirla,intanto impastate. L' impasto per i nachos dovrà essere liscio e facile da maneggiare. Ora formate delle palline, piccole, perché dovranno essere schiacciate con le mani,infatti essendo una ricetta messicana il mattarello non ci entra per nulla!Schiacciate l'impasto per i nachos tra le mani, fino a renderlo sottilissimo: un millimetro di spessore. Tenete a portata di mano acqua e farina: se non riuscite a schiacciare l'impasto per i nachos probabilmente è troppo duro. Bagnatevi le mani e re impastate la pallina.Oppure si potrebbe spappolare: allora aggiungete un poco di farina e impastate di nuovo,una volta trovata la consistenza giusta potete procedere con le altre palline. A questo punto penso che nessun messicano si indignerà troppo se userete un mattarello per far prima...anche se io trovo che spiaccicare la pasta per i nachos a mano dia un sacco di soddisfazione! ora non vi resta che tagliare la pasta per i nachos in triangolini e friggerli in olio bollente molto caldo, per avere dei nachos deliziosi.L'olio di arachidi è il più indicato: potete usare la padella o la friggitrice. Scolate i nachos messicani, salateli in superficie, e serviteli, caldi o freddi sono sempre buoni!

come preparare in casa i nachos messicani