garganelli con speck e rucola

garganelli speck rucola garganelli speck e rucola

i garganelli con speck e rucola sono un primo piatto dal gusto deciso ed insieme garbato: unisce il gusto amarognolo della rucola con l'affumicato dello speck. I garganelli speck e rucola sono una ricetta facile e raffinata per chi vuole stare in linea senza rinunciare al piacere di provare buone ricette ogni giorno. I tempi riportati nella tabella non comprendono quelli per la preparazione della pasta in casa che sono di circa 60 minuti.

La Video-Ricetta

ricetta dei garganelli

come preparare i garganelli a mano

Istruzioni

preparate i garganelli, come indicato nel video qui sopra.Lavate e mondate la rucola, portate ad ebollizione una grossa pentola di acqua. Tagliate lo speck a dadini, eliminando il grasso. Con 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva frullate la rucola fino a ottenere una crema (se preferite un sapore più delicato potete aggiungere 2 cucchiai di panna fresca). Salate l'acqua ed aggiungete 1 cucchiaio di olio: in questo modo i garganelli non si appiccicano,in un padellino fate soffriggere l'aglio tritato fine e lo speck fino a che diventi croccante,scolate la pasta molto bene e saltatela velocemente con lo speck, in questo modo eviterete che si incolli, unite la crema di rucola e servite subito: si raffredda in fretta!

come fare i garganelli con il sugo di speck e rucola