salatini croccanti con spinaci e ricotta

ricetta salatini spinaci ricotta slalatini spinaci, ricotta e nocciola

Salatini vegetariani, friabilissimi: provate con questi salatini di pasta sfoglia con ricotta e spinaci, un classico tra gli stuzzichini per l'aperitivo, con la granella di nocciole che gli dà un tocco di croccantezza in più.Una ricetta da fare anche con prodotti surgelati.

Istruzioni

Per preparare i salatini di pasta sfoglia l'ideale è un coppa pasta, ma potete anche usare un bicchiere e un coltello ben affilato,lessate gli spinaci, strizzateli molto ma molto bene, e nel tritatutto tritateli con lo spicchio di aglio,unite la ricotta e frullate di nuovo,unite il parmigiano e controllate il sale. Impastare bene il ripieno e sistemate un cucchiaino di ripieno al centro di ogni disco di pasta sfoglia,ora date il tocco di classe ai salatini: unite un pizzico di granella di nocciole,pennellate i bordi di pasta con l'uovo sbattuto, per evitare che si aprano.
Potete chiuderli con la tradizionale forma a portafoglio,più semplice e veloce,oppure a fagottino,come nella foto,intingendo poi la parte a fiore prima nell'uovo e poi nelle nocciole.Questa forma potrà esservi utile se preparate salatini di sapori diversi: le forme variate migliorano l'aspetto del buffet e aiutano gli ospiti a scegliere. I salatini di pasta sfoglia devono essere cotti in forno a 200 gradi, con il calore sopra e sotto, per circa 15 minuti

come fare dei salatini coroccanti da buffet