tagliolini fritti paglia e fieno con uova di quaglia ricetta pasquale

ricetta tagliolni pasquali tagliolini fritti con uova di quaglia

un primo piatto originale per il periodo Pasquale: i tagliolini paglia e fieno diventano croccanti e creano il nido per le uova di quaglia: Un primo piatto bello da vedere e gustoso, per stupire i vostri ospiti

La Video-Ricetta

come preparare i tagliolini in casa

come preparare i tagliolini usando anche la chitarra per spaghetti

Istruzioni

Per prima cosa preparate i tagliolini, come indicato nel video qui sopra: per la "paglia" si procede come per la normale pasta all'uovo,per il "fieno" userete gli spinaci, ben strizzati e tritati, si impastano assieme all'uovo nella farina,cercate di tirare i tagliolini piuttosto sottili, e di tagliarli il più lunghi possibile: questo ci faciliterà la costruzione del nido di pasta. Nel video vediamo un'idea per fare i tagliolini con la chitarra. Mentre i tagliolini si asciugano un poco lessate le uova di quaglia,lavate i pomodorini, tagliateli a metà e conditeli con olio, sale e aceto balsamico,sgocciolate bene il mais e condite anche quello. Sbollentiamo rapidamente i tagliolini in acqua salata: devono restare molto al dente, se li avete appena fatti basta un "tuffo", se sono stati fatti il giorno prima un paio di minuti. Scolateli molto bene e sistemateli su dei pezzi di stagnola o di carta da forno: uno per ogni nido,aiutandovi con la forchetta dategli la forma. Rotondi e un poco più alti ai lati che al centro,con una schiumarola sollevate il nido intero, comprensivo della carta e mettetelo a friggere nell'olio bollente: l'olio dovrà essere molto caldo per un buon risultato.Vedrete che il nido diviene più "solido" e i tagliolini diventano croccanti: ci vogliono circa 3 minuti per ogni nido,ripescate il nido e togliete la carta scolando bene l'olio. I nidi sono pronti da riempire: se non li usate subito potrete riscaldarli in forno prima di riempirli: 250 gradi per 5 minuti e torneranno caldi e croccanti. Riempite i nidi mettendo il mais in fondo, assieme ai pomodorini,collocate le uova e finite con qualche goccia di aceto balsamico,portate subito in tavola e ... Buona Pasqua!

come fare i tagliolini fritti