come fare il ragù bolognese

ricetta tradizionale ragu bolognese ragù bolognese

Un grande classico della cucina italiana … anche se il “ragù” è in origine francese: Il ragù, o ragout, è una salsa di carne tagliata in piccoli pezzi e poi cotta a lungo per amalgamare i sapori. Il nostro famoso, e ottimo, ragù bolognese è una ricetta abbastanza facile da fare, ma che deve rispettare le regole di base della tradizione: ingredienti poco costosi, ma di ottima qualità, ed una cottura lenta e lieve nella pentola di coccio: il ragù dovrà appena sobbollire, o come dicono i ricettari antichi, "sospirare" per almeno 4 ore, durante le qual dovrete solo mescolare di tanto in tanto. Il ragù alla bolognese si accompagna tradizionalmente a tagliatelle, cannelloni e lasagne

La Video-Ricetta

ricetta del ragù alla bolognese

come preparare il ragu alla bolognese nella pentola in coccio

Istruzioni

Pulite le verdure e, con santa pazienza, riducetele a minuscoli pezzi con il coltello. Si dovranno sentire le diverse consistenze in bocca. In una pentola di coccio (sistemata sullo spandi - fiamma) o sulla piastra elettrica, aggiungete gli oli e fate rosolare le verdure,quando la pentola sarà ben calda aggiungete la carne macinata, e i chiodi di garofano,rosolate bene e aggiungete la passata di pomodori e regolate di sale. Coprite e lasciate "sospirare" (cioè bollire pianissimo) il ragù alla bolognese per almeno 4 ore. Poi è pronto da usare, all'ultimo minuto aggiungete la noce moscata, che ha un profumo molto volatile,a questo punto potrete usare il vostro ragù alla bolognese

come fare il ragù per tagliatelle, cannelloni e lasagne