piadina: come fare impasto e cuocere

ricetta della piadina romagnola piadine in porta piadina

Ricetta di base della piadina della tradizione romagnola di cui esistono centinaia di varianti. Noi qui vi proponiamo la ricetta “ravennate”, che vede l'impiego del lievito fresco, e che darà piadine alte circa 4 millimetri e morbide. Questa è la la ricetta che preferisco per due ragioni: la piadina è buona e risulta facilmente digeribile, inoltre si conserva bene per un paio di giorni senza seccare.Nella nostra ricetta con video possiamo vedere come cuocere la piadina sul tradizionale testo di terracotta.

La Video-Ricetta

ricetta piadina: come fare l'impasto

come preparare l'impasto della piadina romagnola. Ricetta con il lievito

forma e cottura della piadina in casa-seconda parte di fare la piadina

come fare la forma della piadina e come cuocere la piadina sul testo tradizionale in coccio o sulla piastra, video ricetta con istruzioni passo passo


Istruzioni

in una ciotola setacciate la farina per controllare che sia libera da camole e renderla soffice. Aggiungete zucchero e sale e mescolate bene. Se desiderate aromatizzarla aggiungete l’odore voluto. Aggiungete sale e zucchero e mescolate. Poco alla volta aggiungete lo strutto e impastate per bene. Sciogliete nel latte il cubetto di lievito. Aggiungete a filo il latte, lavorando l’impasto pian piano. Smettete di aggiungere quando otterrete una palla liscia che non si appiccica ne alle mani, ne al piano di lavoro, ma resta elastica. Piazzatela in una ciotola pulita, coprite con la pellicola in modo che sia perfettamente sigillata e mettetela a riposare in un posto tiepido (vicino a un calorifero va benissimo). Dopo alcune ore il volume aumenterà dal 30 al 50 per cento. E’ pronta per essere lavorata. Si può anche conservare in frigorifero per qualche giorno (meglio cruda che cotta). Dividetela in palline (la misura di una palla da tennis) e con il matterello spianatela fino a ottenere un disco alto circa 2 millimetri. Se la forma non è ben regolare tagliatela a cerchio aiutandovi con un piatto. Se disponete i dischi in un piatto divideteli con un foglio di carta da cucina o si appiccicheranno. Scaldate il “testo” cioè la piastra di terra cotta, oppure una semplice padella di ferro, e sistemate il disco di pasta. Bucherellatelo con la forchetta, come comincia a formare bolle in superficie giratelo. Ci vogliono 2 o 3 minuti per piadina.

come fare impasto e cuocere la piadina