olio piccante al peperoncino secco

ricetta olio peperoncino secco olio piccante al peperoncino secco

L'olio piccante al peperoncino: un elemento di base di moltissime ricette: si conserva senza problemi per tutto l'anno. Un consiglio: preparate l'olio al peperoncino secco in inverno, quando si trova l'olio nuovo, più ricco di vitamine e profumato. In questa ricetta vediamo come preparare l'olio piccante con peperoncini secchi a caldo. Sono molte le ricette in cui si può impiegare questo buon olio piccante, sia a crudo, che cotto. Dalla pasta, al pesce, alla carne sarà una ottima risorsa in cucina, e fatto in casa l'olio al peperoncino secco costa davvero poco. Le dosi indicate sono per un litro di olio piccante al peperoncino secco.

Istruzioni

Fate scaldare l'olio di oliva extra vergine senza però che frigga (appena vedete la prima bollicina spegnete!). Nel frattempo tritate con un tritatutto i peperoncini secchi fino a ridurli in polvere. Unite i peperoncini secchi tritati all'olio caldo e lasciate raffreddare coperto. Travasate l'olio piccante in una bottiglia scura (l'olio teme la luce) conservando anche il peperoncino secco che si trova nell'olio. Potete usare l'olio piccante al peperoncino secco subito, ma diventa più intenso con il tempo.

come fare in casa l'olio piccante al peperoncino secco usando l'olio caldo