insalata di orzo e tonno al pesto genovese

ricetta insalata estiva orzo tonno insalata di orzo e tonno al pesto genovese

Un ottimo piatto freddo, ideale anche da preparare prima per mangiarlo fuori casa perchè si conserva bene per un paio di giorni, utile quindi per pranzi all'aperto, a buffet e picnic estivi. Ricetta con il video di come preparare il pesto genovese

La Video-Ricetta

ricetta pesto genovese

come preparare il pesto genovese per l'insalata di orzo e tonno sott'olio

Istruzioni

Mettete l'orzo a bagno per qualche minuto in acqua tiepida, per eliminare le polveri.Quindi scolatelo e sciacquate l'orzo per bene con l'acqua corrente.Eliminate le verdure dal brodo vegetale (se lo avete preparato fresco) e lessate l'orzo.Mentre l'orzo cuoce denocciolate le olive e lavate e tagliate i pomodorini.Unite il tonno in scatola, ben sgocciolato e preparate il pesto genovese, come indicato nella ricetta che potete vedere nel video qui sopra.Scolate l'orzo e lasciatelo intiepidire, senza lavarlo con l'acqua fredda, altrimenti tanto valeva usare il brodo per cuocerlo! Mescolate l'orzo all'insalata di tonno, pomodori e olive,aggiungete il pesto genovese e mescolate fino a che l'insalata non sia perfettamente omogenea.Se dovete conservare l'insalata di orzo sigillate il contenitore con la pellicola per alimenti per evitare che il pesto ossidi

come preoarare un'insalata estiva da portarsi appresso