involtini di pasta filo con cernia e finferli

ricetta involtini di cernia involtini di cernia

Un piatto davvero buono, con poche calorie, ed anche bello da vedere...cosa volte di più? L'autunno è la stagione perfetta per provare questi fagottini o involtini di cernia e cantarelli o finferli. Si tratta di involtini di pesce molto croccanti e saporiti con un insieme di consistenze e sapori veramente unico.

Istruzioni

Pulite bene i finferli,come indicato nella scheda di approfondimento.Tagliate i funghi a grossi pezzi,fate trifolare i cantarelli con un cucchiaio di olio: copriteli e lasciate cuocere a fiamma bassa nella loro stessa acqua.Infarinate i filetti di cernia,rosolateli in pochissimo olio di oliva.Tagliate a metà i fogli di pasta filo,ungete la pasta filo con un cucchiaio di olio di oliva,sovrapponete i due rettangoli di pasta e mettete sul fondo un pizzico di prezzemolo tritato,accomodate un filetto di cernia al centro e cospargete con il misto di pepe macinato fresco,chiudete il fagotto interno piegando bene la pasta,poi piegate l'altro cercando di ottenere una forma simmetrica,ungete di nuovo e cospargete di pepe,infornate a 200 gradi per 7/10 minuti, fino a che vedrete la pasta dorare,unite il resto del prezzemolo ai finferli che ormai dovrebbero essere cotti e servite subito:gli involtini di cernia di cernia sono eccellenti se caldi e croccanti

come fare involtinii di pesce con la pasta filo