cannolicchi

canolicchi come pulire canolicchi gratin

Molluschi bivalvi, che hanno la particolarità di vivere in posizione verticale nella sabbia, dove scavano anche tunnel fino ad un metro di profondità quando si sentono minacciati. Sono filtratori, come tutti loro cugini, quindi è importante la provenienza: se il mare è inquinato... Di regola la lunghezza è intorno ai 15 centimetri, ma alcuni raggiungono anche i 17. a seconda delle sotto specie in guscio può essere più o meno sottile e fragile. Di regola la colorazione va dal beige,al marrone fino ad un viola carico, in funzione del fondale dove vivono.

In genere sono venduti a "mazzi": è importante verificare che siano ben vitali (il guscio si apre e l'animale sporge o si ritrae al contatto).

Per pulire i canolicchi si lasciano spurgare in acqua fresca e salata per un'ora almeno, poi a seconda delle ricette si potranno cuocere i canolicchi direttamente, aprire (stando attenti a non romperli) o sgusciare del tutto.Si cucinano ....poco! comunque li preferiate la cottura dei canolicchi deve essere breve (5 minuti) o diventeranno duri,gommosi e insipidi. Se li tratterete bene vi ricompenseranno invece con un profumo intenso e una carne delicata. Provate i canolicchi anche semplicemente cotti al vapore, con un filo di olio.

Ricette con cannolicchi

Ricette ricette con feta

Ricette ricette con friselle

Ricette ricette con i fichi

Ricette ricette con sedano rapa

Ricette ricette di cucina turca

Ricette ricette fotografate

Ricette ricette per involtini

Ricette ricette per piadina

Ricette ricette senza

come pulire i cannolicchi